donna che scrive

20 minuti di scrittura al giorno cambiano la tua salute

 

L’arte della scrittura è da tempo riconosciuta come un’attività positiva per il benessere fisico e mentale.

Diversi studi hanno dimostrato che dedicare 20 minuti al giorno alla scrittura, non solo riguardo esperienze traumatiche passate, ma anche su obiettivi di vita, può far ottenere benefici significativi per la salute.

Uno studio condotto dall’Università del Missouri ha seguito 81 studenti, chiamati a scrivere per quattro giorni consecutivi su una varietà di temi, tra cui eventi passati, sogni futuri, entrambi o anche argomenti neutri.

I risultati, sorprendentemente, hanno mostrato come concentrarsi sugli obiettivi desiderati riduca il rischio di malattia nei mesi successivi, similmente a coloro che scrivono riguardo eventi negativi.

uomo che scrive

Scrivere riguardo i propri obiettivi di vita non solo ha un impatto positivo sulla salute fisica, ma aumenta anche il senso di realizzazione e soddisfazione personale. In questo si trova la principale differenza con lo scrivere di eventi negativi passati.

Infatti, mentre la riflessione sugli obiettivi si traduce in una sensazione duratura di benessere, scrivere di eventi traumatici, oltre ai benefici, può anche causare stress e generare effetti negativi sull’umore, temporaneamente.

Concentrarsi sui traguardi desiderati e sulle aspirazioni, invece, stimola processi di auto-regolazione, contribuendo ad aumentare il senso di controllo percepito, favorendo così il raggiungimento dei propri obiettivi di vita.

È stato inoltre evidenziato che, per ottenere i maggiori benefici, è cruciale selezionare un tema stimolante che catturi il proprio interesse, tanto da dedicargli almeno 20 minuti quotidianamente.

goals, obiettivi, target

Per migliorare la salute attraverso la scrittura, non è necessario, dunque, rivangare il passato; è possibile ottenere benefici anche mettendo per iscritto la persona che si desidera diventare e la vita che si aspira a costruire.

 
 
 
 
 
 
Per Approfondire:
King, Laura. (2001). The Health Benefits of Writing about Life Goals. Personality and Social Psychology Bulletin. 27. 798-807. 10.1177/0146167201277003. 

uomo che scrive

L’arte della scrittura è da tempo riconosciuta come un’attività positiva per il benessere fisico e mentale.

Diversi studi hanno dimostrato che dedicare 20 minuti al giorno alla scrittura, non solo riguardo esperienze traumatiche passate, ma anche su obiettivi di vita, può far ottenere benefici significativi per la salute.

Uno studio condotto dall’Università del Missouri ha seguito 81 studenti, chiamati a scrivere per quattro giorni consecutivi su una varietà di temi, tra cui eventi passati, sogni futuri, entrambi o anche argomenti neutri.

I risultati, sorprendentemente, hanno mostrato come concentrarsi sugli obiettivi desiderati riduca il rischio di malattia nei mesi successivi, similmente a coloro che scrivono riguardo eventi negativi.

donna che scrive

Scrivere riguardo i propri obiettivi di vita non solo ha un impatto positivo sulla salute fisica, ma aumenta anche il senso di realizzazione e soddisfazione personale. In questo si trova la principale differenza con lo scrivere di eventi negativi passati.

Infatti, mentre la riflessione sugli obiettivi si traduce in una sensazione duratura di benessere, scrivere di eventi traumatici, oltre ai benefici, può anche causare stress e generare effetti negativi sull’umore, temporaneamente.

Concentrarsi sui traguardi desiderati e sulle aspirazioni, invece, stimola processi di auto-regolazione, contribuendo ad aumentare il senso di controllo percepito, favorendo così il raggiungimento dei propri obiettivi di vita.

È stato inoltre evidenziato che, per ottenere i maggiori benefici, è cruciale selezionare un tema stimolante che catturi il proprio interesse, tanto da dedicargli almeno 20 minuti quotidianamente.

goals, obiettivi, target

Per migliorare la salute attraverso la scrittura, non è necessario, dunque, rivangare il passato; è possibile ottenere benefici anche riflettendo tramite la scrittura, descrivendo la persona che si desidera diventare e la vita che si aspira a costruire.

 

 

 

Per Approfondire:
King, Laura. (2001). The Health Benefits of Writing about Life Goals. Personality and Social Psychology Bulletin. 27. 798-807. 10.1177/0146167201277003. 

Lascia un commento